"Luca Brunoni ci offre un romanzo d'esordio con tutti i crismi: veloce, coinvolgente, misterioso al punto giusto, punteggiato di personaggi che vorresti al tuo fianco." -Corriere del Ticino
Disponibile in tutte le librerie e su Amazon.it o ibs.it
Sei mai stato una persona diversa?
Per il protagonista di Il cielo di domani il futuro è a portata di mano: la banca dove lavora lo sta formando perché diventi un pezzo grosso, di quelli che guardano la città dall’alto del loro ufficio di vetro e che a Natale sotto l’albero trovano bonus da capogiro. Non male per un ragazzo di periferia, figlio di operai; uno che sotto la pelle di futuro leader è insicuro e sensibile – forse troppo per quel mondo di tagliagole. E soprattutto, non male per un ragazzo che da qualche anno lotta con una malattia complicata. Ma quando, trasferitosi a Barcellona per un corso di spagnolo voluto dalla banca, perde le pastiglie che lo curano, gli eventi precipitano. Un passato dimenticato ritorna a galla, aprendo uno squarcio nelle sue certezze: abbastanza per intravedere l’ombra di un terribile segreto.
Cominciano così settantadue ore frenetiche a Barcellona, dai vicoli scuri del Barri Gòtic alle colline del Parc Güell, mentre la città, travolta da temporali, cambia volto. Il cielo di domani è la storia di un cambiamento ed è una storia d’amore. È la storia di un uomo che forse ha inseguito il sogno sbagliato, che si è dimenticato chi era. E che ora vuole ricordare.
Back to Top